Il gioco degli scacchi

partita di scacchi

San Vito Lo Capo. Piazza Marinella. Al centro una scacchiera realizzata in marmo bianco e grigio. Attorno dei grossi gradini a far da piccole tribune. Due giocatori si fronteggiano spostando pedoni, re, alfieri e regine in una partita di scacchi giganti. E’ l’ultima delle iniziative che si è realizzata a San Vito Lo Capo sponsorizzata dalla ditta Pubblicittà di Trapani. L’idea, semplice e simpatica, è quella di far gareggiare in una partita di scacchi giganti dell’altezza di 60 cm due giocatori e, nel contempo, fare di tutto ciò intrattenimento dando la possibilità a degli spettatori seduti sulle tribunette di seguire le varie fasi delle avvincenti partite. Tutti gli appassionati, al tramonto, al termine della imperdibile giornata di mare, potranno chiedere al proprietario del vicino bar Europa, in consegna gratuita, il set completo delle pedine dietro il semplice deposito, a garanzia, del proprio documento di riconoscimento. Oltre al sole, la salsedine sulla pelle e il riposo per il corpo, San Vito vuole offrire, come passatempo, anche un gioco intelligente per la mente, quale quello degli scacchi. Il risultato della piccola iniziativa è la dimostrazione di come, in fondo, sia facile coinvolgere in un’azione comune il pubblico e il privato e, nel contempo, come sia semplice, alla fine, raggiungere l’obiettivo finale di rendere attore protagonista lo stesso turista che diventa intrattenitore.

Annunci

I commenti sono chiusi.