“Rimosso un piede formato nel cervello di un bambino”….la nascita di Atena!

Ieri mi sono imbattuta per caso in questo articolo che si intitolava così: “Rimosso un piede formato nel cervello di un bambino”. Subito mi è venuto in mente il racconto della nascita di Atena.

La nascita di Atena

Meti e Zeus

Meti e Zeus

Secondo il mito Meti è stata la prima amante (e forse la prima moglie) di Zeus, il padre di tutti gli dei, ma la donna non si consegnò facilmente al dio, trasformandosi in mille modi cercando di sfuggirgli, prima di arrendersi.

Zeus la indusse a trasformarsi in una goccia d’acqua e la inglobò bevendola.

A questo punto venne al dio un fortissimo mal di testa e grazie all’aiuto di Efesto o Prometeo si riuscì a spaccare con un’ascia il cranio immortale di Zeus e dalla ferita uscì Atena.

image71

Ci sono storie che hanno dell’incredibile, e vanno ben aldilà della fantasia mitologica, come questa di Sam Esquibel, che a soli tre giorni è stato sottoposto ad intervento neurochirurgico dal Paul Grabb, pediatra neurochirurgo, al Memorial Hospital for Children, in Colorado, per la rimozione di un tumore al cervello che conteneva all’interno un piede perfettamente sviluppato, parte di un altro piede, una mano ed una coscia.

Il Dr. Grabb parla di questo evento, da lui definito unico, dicendo “Al momento di rimuovere il tumore, ci siamo resi conto del suo contenuto. Dava l’impressione di un bambino che si stava aprendo un varco per nascere… dal cervello”

Il medico non è sicuro di cosa abbia causato il tumore, ipotizza che potrebbe trattarsi di un tipo di tumore congenito al cervello. Grabb parla anche di “fetus in fetu” — un gemello del feto si sviluppa all’interno del feto stesso — anche se raramente succede che si sviluppi all’interno del cervello.

Per Sam le cose sono andate meglio almeno non hanno dovuto spaccargli il cervello!

Adesso Sam ha due mesi, vive a casa con i suoi genitori Tiffnie e Manuel, le sue condizioni di salute sono buone, ma mensilmente deve sottoporsi a dei controlli per vedere se il tumore sia ricomparso o meno, e sottoporsi a fisioterapia per migliorare l’uso del suo collo.

Annunci

2 risposte a ““Rimosso un piede formato nel cervello di un bambino”….la nascita di Atena!

  1. Bellarticolo, molto utile! Stavo facendo le mie belle letture di post pre-nanna, per lasciare magari qualche commento… quando ho letto questo articolo! Grazie delle dritte!!!

    Mi piace

  2. I found your blog on google as well as test a number of your early posts. Your blog is just excellent.

    Mi piace