Castelluzzo e Macari

Due piccole frazioni di San Vito Lo Capo, immerse nel verde e bagnate da uno splendido mare.

Qui la vita scorre serena immersa in una natura incontaminata e lussureggiante a pochissimi chilometri da una delle spiagge più affascinanti della Sicilia occidentale, Baia Santa Margherita contornata da numerose calette dove poter fare il bagno indisturbati.

La frazione di Castelluzzo si trova un pò prima di San Vito Lo Capo, nella zona chiamata Valle degli Ulivi, incastonata tra il secolare Ponte del Biro e la Riserva Naturale del Monte Cofano.

Un paesaggio incantevole cui fa da sfondo un mare blu cobalto. Famosa per il suo olio fragrante e profumato, in grado di regalare sapore a qualunque pietanza, oggi è la località preferita da chi ama vivere contemporaneamente il mare e la campagna, lontano dalla folla.
Castelluzzo si sviluppa ai lati di un lungo viale, a metà del quale si apre una piazza e si erge una Chiesetta; ottima base logistica, per chi ama andare alla scoperta delle bellezze naturalistiche o delle numerose località ricche di storia della zona; questo territorio è infatti ricco di luoghi suggestivi come l’antica Segesta, Il Borgo medievale di Erice e le millenarie Saline di Trapani. Avrete solo l’imabarazzo della scelta.
Castelluzzo

La frazione di Macari è l’agglomerato abitativo più piccolo di questo territorio. Qui la vita scorre lentamente, il traffico automobilistico è quasi un ricordo, la musica delle discoteche non arriva e l’unico suono che sentirete al mattino è il canto degli uccelli.
Da Macari, arroccata su un costone che sovrasta il Golfo di Monte Cofano si gode uno scenario che non ha eguali: il mare è incastonato tra l’imponente mole di Monte Cofano e le falesie di Cala Mancina.
Un panorama indimenticabile ogni sera si tinge dei colori del tramonto… tra i più belli del mondo.
Raggiungere il mare è facilissimo, in pochissimi minuti d’auto si può raggiunge Baia Santa Margherita, Isulidda e le numerose calette sullla costa, alcune delle quali sono dei veri gioielli.

 

 A Castelluzzo trovate Baia Santa Margherita, meravigliosa zona balneare ad alta vocazione ambientaleBaia Santa Margherita

Dal 1° giugno al 30 settembre, dalle 8,30 alle 20,30, la zona di Baia Santa Margherita è chiusa al traffico veicolare e i visitatori che vogliono raggiungere i vari punti della costa possono parcheggiare gratuitamente in uno dei due posteggi, a Macari o a Castelluzzo, e utilizzare Ercolino, il trenino turistico.

Le corse sono ogni 10 minuti. Il servizio è gratuito.

  • I visitatori diversamente abili possono accedere all’area a traffico limitato in auto.
  • Servizi Offerti:

  • Trasporto gratuito con trenino
  • Noleggio ombrelloni e lettini
  • Noleggio biciclette
  • Punto ristoro